Skip to main content
AI nelle PMI

AI nelle PMI: prevedi la domanda futura e ottimizza le tue vendite

Intelligenza artificiale per la tua azienda: prevedi la domanda futura e ottimizza le tue vendite! In un mondo in continua evoluzione, la capacità di prevedere la domanda futura è fondamentale per il successo di qualsiasi azienda. Tuttavia, la proiezione della domanda è un processo complesso e pieno di sfide. L’AI nelle PMI (intelligenza artificiale) può essere un alleato prezioso in questo contesto. Le sue applicazioni in ambito aziendale sono molteplici e possono interessare ogni area, dal marketing alla produzione.

Numerose aziende hanno già adottato l’AI per ottimizzare il proprio business, ottenendo:

  • Riduzione dei costi operativi
  • Aumento dei ricavi
  • Maggiore efficienza
  • Migliore esperienza del cliente

AI nelle PMI: ambiti di utilizzo

Fondamentalmente sono 6 le principali aree di applicazione dell’AI in ambito aziendale:

  1. Intelligent Data Processing: è sicuramente lo strumento più diffuso di Ai tra le aziende italiane ed è quello di cui parleremo oggi. Questa tecnologia estrapola ed elabora informazioni da diverse tipologie di dati (strutturati e non) per le operazioni di forecasting, ovvero, per l’effettuazione di previsioni di diversa natura e in diversi ambiti, e per la  classificazione dei dati.
  • Natural Language Processing: ovvero, la capacità dei computer di elaborare il linguaggio umano sotto forma di testo o dati vocali e di comprenderne il pieno significato.
  • Recommendation System: ovvero “sistemi di raccomandazione” progettati per consigliare prodotti o servizi all’utente (sistemi molto usati ad esempio da Amazon)
  • Computer Vision: ovvero un campo di applicazione dell’AI che consente a computer e sistemi di “pensare”, vedere, osservare e comprendere attraverso la visione di immagini digitali, video e altri input visivi. Tecnica molto usata nel settore dell’automotive.
  • Chatbot / Virtual Assistant: che utilizza l’elaborazione del linguaggio naturale (NLP) per comprendere le domande dei clienti e automatizzare le risposte (vedi nostro articolo https://www.softsystem.it/tecnologia-nlp-cosa-significa-ecome-sta-influenzando-la-nostra-vita-di-tutti-i-giorni/).
  • Intelligent RPA: ovvero automazione dei processi robotici, una tecnologia software che semplifica la creazione, l’implementazione e la gestione di prototipi robotici in grado di emulare le azioni umane interagendo con sistemi e software digitali.

Intelligent Data Processing le sfide

Analizziamo ora la prima delle sei aree in cui trova applicazione l’AI nelle PMI, ovvero, l’Intelligent data processing. Esistono software, basati su AI, che possono aiutare le aziende a ricavare informazioni precise sulla proiezione delle vendite e di controllare il processo di previsione della domanda delle referenze distribuite ai propri clienti.

I software basati su AI, infatti, possono:

  • Analizzare grandi volumi di dati da diverse fonti per identificare modelli e tendenze che altrimenti potrebbero non essere evidenti come, ad esempio, trend locali, stagionalità, ciclo, ecc.
  • Apprendere autonomamente da questi dati per migliorare l’accuratezza delle previsioni nel tempo (analizzano le serie storiche del venduto, acquisiscono ed elaborano esempi di decisioni passate come, ad esempio, ordini effettuati, serie storiche di input, nonché informazioni addizionali come fornitore, tipo prodotto, ecc.).
  • Generare previsioni per diversi prodotti, segmenti di clientela e canali di vendita (attraverso gli indicatori sintetici creati relazionano gli esiti (decisioni) e puntano a replicare le logiche di scelta umana, identificando pattern e segnali significativi.

Intelligent Data Processing: i vantaggi

La volatilità del mercato, i gusti dei consumatori, condizioni economiche variabili ed una concorrenza in continua evoluzione, rendono la previsione della domanda un’impresa ardua. Inoltre, le aziende odierne generano enormi volumi di dati da diverse fonti, rendendo difficoltosa l’analisi e l’estrazione di informazioni utili per la proiezione della domanda. Spesso, manca anche il know-how interno per utilizzare modelli di previsione avanzati.

L’intelligenza artificiale offre una soluzione potente a queste sfide. I software di previsione basati su IA aiutano le aziende a migliorare l’accuratezza delle previsioni, ottimizzare le decisioni e ridurre i costi.

Questi software utilizzano tecniche tipiche del foresight, una metodologia che esplora scenari futuri per anticipare i cambiamenti e sviluppare strategie aziendali più consapevoli nel presente.

Vantaggi dell’utilizzo di software di previsione basati su IA:

  • Migliore accuratezza delle previsioni
  • Decisioni aziendali più efficienti
  • Riduzione dei costi
  • Visione strategica del futuro

In conclusione:

I software di previsione della domanda basati su IA aiutano le aziende a navigare in un mercato volatile e competitivo, offrendo una visione strategica per il futuro.

Se desideri introdurre dei sistemi di intelligent data processing contattaci, ti offriremo le migliori soluzioni disponibili creando un progetto personalizzato per la tua azienda.